The shape of the clouds

I started this project in honor of Luigi Ghirri, who had already dealt with this issue and this method of image layout in the last century. I made many digital images of clouds taken at any time of day, from sunrise to sunset, in different seasons and therefore in often opposite light conditions. Observing the shapes of the clouds, as we did as children, trying to find similarity with objects and animals and observing their sudden transformation, I created this project to highlight the impermanence of form. I therefore decided to combine several images in a single photograph, each designed as a final large format print.

Ho iniziato questo progetto in onore di Luigi Ghirri, che aveva già trattato questa tematica e questa modalità d’impaginazione delle immagini nel secolo scorso. Ho realizzato molte immagini in digitale di nuvole riprese in qualsiasi ora del giorno, dall’alba al tramonto, in stagioni diverse e dunque in condizioni di luce spesso opposte. Osservando le forme delle nuvole, come si faceva da bambini, cercando di trovare la somiglianza con oggetti e animali e, osservando la loro trasformazione repentina, ho realizzato questo progetto per mettere in evidenza l’impermanenza della forma. Ho deciso, dunque, di affiancare più immagini in un unica fotografia, ognuna pensata come un stampa finale di grande formato.